Transfer Market: voci, spifferi e certezze

scritto da Gabriele Drudi - Pubblicato il
Area

Sfumato Lucas, nuovo vertice di mercato nel tardo pomeriggio di oggi in casa Inter. Presenti, come riferisce Sky Sport 24, il direttore dell’area tecnica, Marco Branca, tornato dal Brasile, e il DS Piero Ausilio, oltre al tecnico Andrea Stramaccioni.

 

Numerosi i nomi sul tavolo della discussione: dal Fernando (Porto) a Ramirez (Bologna). Il nome nuovo, sempre secondo Sky Sport 24, sarebbe quello di Nenè, brasiliano in uscita dal Paris Saint Germain dopo gli arrivi di Ibrahimovic e di… Lucas.

 

Su Nenè, però, non c’è solo l’Inter: secondo Le Parisien, ci sarebbe infatti un’offerta di 4 milioni di euro da parte del Rubin Kazan.

 

L’Inter è anche interessata a Jules Ntcham, centrocampista classe ’96 del Le Havre ed ha incontrato l’agente, Fabrizio ferrari. Al momento c’è il sì e la preferenza del giocatore, ma Ferrari però ha avvertito i nerazzurri dell’inserimento del City. L’interessamento di Roberto Mancini è concreto, il City è disposto a offrire tanti soldi. Arrivare a Ntcham, ora, è più difficile: trattativa complessa.

 

Fabrizio Ferrari è anche l’agente di Aly Cissokho, l’Inter potrebbe aver parlato anche di lui. Ma la priorità è Ntcham, che si fa sempre più difficile.

 

Secondo fonti spagnole, la Juventus invece sarebbe vicina all’acquisto di Fernando Llorente, 27enne attaccante dell’Athletic Bilbao e della nazionale spagnola.

 

Kaka al Milan, ovvero la missione impossibile. Adriano Galliani è pessimista e dal Milan non filtra ottimismo. Domani sera ci sarà l’incontro con il Real Madrid, che potrebbe sbloccare l’affare. Intanto si prosegue sulla linea del pessimismo, in attesa di scoprire quanto faccia parte del gioco.

 

Mauro Tassotti, vice allenatore del Milan, ha parlato a Milan Channel dell’ipotesi di un ritorno di Ricardo Kakà in rossonero: “Kakà? E’ un giocatore che ha dato tanto al Milan e un ragazzo splendido”.

 

“Nel calcio tutto può succedere – prosegue Tassotti – ci sono stati in passato giocatori che sono andati via e poi sono tornati come Sheva. Se lui sta bene può giocare in qualsiasi squadra”.

 

Intanto il Parma comunica di aver raggiunto l’accordo con il calciatore Aleandro Rosi che ha firmato un contratto quinquennale, dopo aver rescisso il contratto con la Roma.

 

Uno squer

Nel flusso continuo d’immagini, storie, notizie generato dalla rete, Squer.it seleziona e approfondisce i temi più discussi, più importanti o più richiesti dagli utenti. Squer.it, grazie a una tecnologia innovativa, raccoglie tasselli d’informazioni, li collega assieme in una storia o in più storie per offrire al lettore contenuti completi e curati.