La strana storia di Astori: prima è delle Spartak Mosca, poi ci ripensa

scritto da Gabriele Drudi - Pubblicato il | Aggiornato il 09 lug 2012 16:33
Area

Il giocatore del Cagliari Davide Astori ha fatto vivere al calciomercato giorni molto particolari.

Il presidente Cellino venerdì scorso aveva raggiunto l’accordo con la dirigenza dello Spartak Mosca, Astori sarebbe andato a giocare in Russia per 15 milioni, tutto sembrava essere andato in porto.

A poche ore da questa notizia, però,  tutto si blocca.
Cellino sembra averci ripensato, l’affare Astori sembra essere sfumato, ma perchè?

E’ lo stesso calciatore a fare chiarezza sul suo profilo Twitter:

 

   


Rimane comunque ancora qualche dubbio sugli sviluppi di questa operazione di mercato, ma se è stato realmente il giocatore a non voler giocare in Russia  i tifosi sardi possono solo che andare fieri del loro giocatore.
Anche il presidente Cellino ha elogiato Astori per questa decisione sottolineando quanto sia dura per lui mandare via i suoi giocatori per le necessità economiche della società.

Uno squer

Nel flusso continuo d’immagini, storie, notizie generato dalla rete, Squer.it seleziona e approfondisce i temi più discussi, più importanti o più richiesti dagli utenti. Squer.it, grazie a una tecnologia innovativa, raccoglie tasselli d’informazioni, li collega assieme in una storia o in più storie per offrire al lettore contenuti completi e curati.